NOVITA' - EVENTI
2011

I PICCOLI ARTISTI NEW DAY Diretti da Cristina Paltrinieri

“NOVITA' ASSOLUTA . . . Cd-RIO con Tv Sorrisi e Canzoni”


Ottobre 2011 - Novità Assoluta con Sorrisi Canzoni e Tv il Cd RIO : 11 canzoni inedite ispirate a film e in più il brano Rio :
"Due Pappagalli per un solo amore" interpretato da : I Piccoli Artisti Accademia New Day diretti da Cristina Paltrinieri in edicola anche il Dvd davvero divertente .... ?
Nella giungla si canta e si balla a ritmo esotico e irrisistibile del samba .
Sempre nel 2011 I Piccoli Artisti dell'Accademia New Day hanno realizzato per il Milan il cd "Milanello" .

Settembre 2011 hanno realizzato il Cd e Dvd del Cartone Animato ONCHAN .
Luglio 2011 è statà realizzata la campagna di sensibilizzazione per TELEFONO AZZURRO in cui I Piccoli Artisti hanno dato la loro voce a sostegno di altri bambini .
Marzo 2011 Partecipazione Televisiva su Rai Parlamento (Rai 3) I Piccoli Artisti dell'Accademia New Day hanno cantato :"Inno" a sostegno di una campagna informativa sui bambini disabili .


2010

Strepitoso successo … della“ Compagnia Teatrale dei Bambini Attori di ….A Mille ce n’è “ Si è svolta la I° Edizione di “ A Mille ce n’è….Le Fiabe in Musical “

“PIUMAROSSA”
Autore e Regia Cristina Paltrinieri – Musiche Vittorio Paltrinieri
Ospite d’onore Iva Zanicchi

Nella foto i Piccoli Artisti della “Compagnia Teatrale dei Bambini Attori di…. A Mille ce n’è “ Matteo T., Francesco D., Beatrice B., Beatrice M., Riccardo R., Lorenzo M., Samantha LL., Dalila S., Fabio M.,Alessia P., Caterina Z., Giada V., Margherita P., Angelica M., Giulia R., Alice e Viola G., Jessy G., Benedetta F.,
La preparazione artistica è stata curata da : NEW DAY Accademia Musica Arte Spettacolo di Milano che ha visto anche il coinvolgimento di 250 bambini delle Terze Classi della Scuola Zima e alle Terze Classi della Scuola Cabrini.

Hanno collaborato alla realizzazione del progetto :- Dott. Pietro Tatarella, Preside del Liceo Parini Prof. Carlo Arrigo Pedretti,Pittore Mauro Albani, Rita Meazza, Dario Polenghi, Maru’ Martini, Mary Bianco, Lullaby di Lucia Gambuto, Vittorio Zanetti, Franca Lucchini, Alessio Cavalazzi, Mafalda De Milito, Nico, Blu Service, Edizioni Albymusic.

Rassegne Stampa :
15-12-2009 “La sestina” Università degli Studi di Milano
15-12-2009 Sito Comune di Milano – Progetti Educativi
07-05-2010 Libero
06-05-2010 Corriere della Sera “Vivi Milano”
10-05-2010 Il Giornale


NOVITA' 2009

Conferenza stampa 15-12-2009 – PALAZZO MARINO

Il progetto "A mille ce n'è... le fiabe in musical"
In tre mesi di laboratorio, 250 bambini delle scuole primarie impareranno le tecniche della commedia musicale. Idea e progetto di Cristina Paltrinieri. Promosso dal Consiglio di Zona 7, Iva Zanicchi è madrina e testimonial.

Con la Partecipazione dei “I PICCOLI ARTISTI NEW DAY” Accademia Musica Arte Spettacolo di Milano.

Alla presentazione del progetto hanno partecipato l’Assessore alle Aree Cittadine e Consigli di Zona, Andrea Mascaretti, il consigliere di Zona 7 Pietro Tatarella,  il M° Vittorio Paltrinieri, l’ideatrice del progetto, Cristina Paltrinieri, il Preside del Liceo Parini e testimonial educativo, Prof. Carlo Arrigo Pedretti, l’esperta pedagogista Rita Meazza e il pittore Mauro Albani, Passaquindici Alberto Titolare di AlbyMusic Edizioni.



IL PRIMO MUSICAL DI SOLI BAMBINI !
OSPITE D'ONORE E TESTIMONIAL
IVA ZANICCHI
Musical per Bambini “Gli Amici dei Bimbi” scritto e diretto da Cristina Paltrinieri

La NEW DAY Accademia Musica Arte e Spettacolo per Bambini e Ragazzi partecipa attivamente a numerosi progetti sia con il Comune di Milano sia con varie Associazioni No Profit vantando numerosi anni di esperienza nel settore EDUCATIVO PER BAMBINI E RAGAZZI.
NEW DAY si occuperà di istruire e preparare tutti bambini che faranno parte del “cast” del Musical in cui l’esperienza musicale, del canto, del ballo, della recitazione, sia per i bambini qualcosa di veramente coinvolgente, stimolante oltre naturalmente ludica e divertente.
I bambini verranno chiamati a partecipare attivamente alla preparazione di un lavoro artistico di notevole impegno e difficoltà.
In questo modo avranno la possibilità di conoscere un percorso artistico nuovo e atto a stimolare in loro le migliori potenzialità vuoi musicali, recitative, di canto , di ballo e di crescita personale.
L’evento sarà tenuto in un importante Teatro di Milano nel mese di Maggio 2006.

Il Musical si intitola “Gli Amici Dei Bimbi” ha parti ovviamente recitate e varie canzoni che accompagnano il racconto che è soprattutto di tipo Educativo, cioè volto a far comprendere e a non far dimenticare valori anche morali che sempre più oggigiorno si sfilacciano facendo perdere le migliori qualità all’odierna società.
Un Musical che tocca molti argomenti educativi di grande attualità con canzoni allegre, personaggi di fantasia, ma quello che conta è il messaggio che sicuramente ai bambini arriverà.
Il cast sarà formato da circa 25/30 bambini che si alterneranno nel canto, nella recitazione, e nel ballo.

Il Musical è considerato una delle espressioni artistiche più complete nel panorama dell'esperianze d'intrattenimento. Recitazione canto danza sono le discipline che concorrono alla realizzazione la polivalenza dello spettacolo del cast in scena. Rispetto ad altre manifestazioni artistiche l'impegno richiesto agli interpreti è il risultato meticoloso per ogni materia al fine di raggiungere un efficace coordinamento delle diverse competenze. Tale impegno caraterizza solitamente un artista completo, che per questa ragione è spesso impegnato in turnèe lunghe e di livello internazionale.
"GLI AMICI DEI BIMBI" è un Musical inedito realizzato esclusivamente da bambini e adolescenti.Questa peculiarità lo rende unico al mondo ed evidenzia il carattere d'impresa del progetto.

PROGETTO
Nato da un'idea di Cristina Paltrinieri, flautista e cantante diplomata al Conservatorio G.Verdi di Milano e da tempo impegnata nella didattica musicale per bambini, il Musical è il momento conclusivo di un lungo percorso metodologico sviluppato per i giovani artisti.L'idea di rivolgere a bambini e adolescenti un progetto di tale portata rappresenta una verifica tangibile di questo metodo. Lavorare con i minori implica infatti la necessità di equilibrare le competenze artistiche con quelle padagogiche, impostando le attività con la forma tipica del gioco. Il progetto si pone obiettivi sia di carattere didattico che educativo. Nel musical emergono temi attuali che i bambini si trovano ad affrontare nella loro realtà scolastica e familiare, e della vita di tutti i giorni. Per la realizzazione del Musical è stata affettuata una selezione di bambini e adolescenti che hanno seguito settimanalmente lezioni delle singole discipline come canto recitazione danza coreografica per l'intero anno 2004/2005 e parte del 2006.Periodicamente si sono svolti stage di approfondimento. Durante la seconda fase didattica, le competenze acquisite sono state completate da una specifica, attività sul ruolo dell'attore di musical. Dopo aver verificato la valenza artistica e didattica e la fattibilità di messa in scena dell'intero progetto è stato deciso di dar seguito al lavoro con la pianificazione di una serie di esibizioni pubbliche nel 2007.

A CHI SI RIVOLGE
Nonostante il cast del Musical sia composto da un'utenza di giovanissimi, questo non significa che lo spettacolo sia rivolto esclusivamente ad un pubblico infantile.

I contenuti (il soggetto, le musiche,e le coreografie) sono stati studiati pensando a giovani professionisti e non a studenti alle prese con una recita scolastica. Sarà uno spettacolo quindi rivolto ad un pubblico di età eterogenea.

SOGGETTO
Contenuto Educativo con Morale e Valori
Il mondo è difficile per i bambini !

Il messaggio è universale i bambini vogliono far sentire la loro voce il loro pensiero e così tutti insieme portano ad altri bambini, ma anche ai grandi il loro messaggio di saggezza per il bene dell'umanità!
Così l'autrice del Musical Cristina Paltrinieri ha voluto valorizzare l'enorme potenzialità intrinseca nei bambini e attraverso vari personaggi e simboli che sono molto cari al loro mondo (stelline, coniglietti, uccellini, cerbiatti, farfalle, sole, luna, attraverso personaggi storici come Tuthankamon,personaggi di vita quotidiana come Chang o Sukalalasukamiti, ha permesso loro di trattare argomenti di alto contenuto educativo,morale,ed etico oltre che ad indicare le condizioni ideali di una vita inserita in un contesto legato, ad una certa moralità e valori.

CAST ARTISTICO E TECNICO
Al Musical parteciperanno venticinque bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni.

DAVVERO UN IMPRESA !!!
Alcuni hanno già avuto esperienze, professionali nel mondo dello spettacolo,con vari spettacoli dell'Accademia NEW DAY, ma si tratta sostanzialmente di un gruppo di esordienti, specialmente nel ballo e nella recitazione.
Il progetto è stato ideato e sviluppato dalla musicista Cristina Paltrinieri che dopo numerosi anni di attività artistica in giro per il mondo si è impegnata in attività didattiche con i bambini del Muiscal ha curato l'organizzazione generale, la composizione dei brani musicali e i contenuti delle parti recitate oltre che la regia.
A coadiuvarla nella realizzazione dei brani inediti del Musical è stato il M° Vittorio Paltrinieri, noto musicista cantante-pianista, e arrangiatore di Rai e Mediaset inoltre compositore dei brani musicali della famosissima collana:

Per l'arrangiamento di due brani del Musical ci si è avvalsi della collaborazione del M°Alessandro Boriani collaboratore attivo di Mediaset Rai e di numerose emittenti radio nazionali, oltre che compositore di numerosi "spot" pubblicitari e "sigle" televisive.
La sceneggiatura de "GLI AMICI DEI BIMBI" sulla base del soggetto originale di Cristina Paltrinieri è stata curata da Lorenzo Conservo autore di sceneggiature televisive di grande pregio (tra cui anche le sceneggiature televisive per l'Italia e per l'estero di Topo Gigio).
Le coreografie sono invece state realizzate da Emanuela Martini, ballerina professionista con decennale esperienza didattica alle spalle. Le parti recitate sono state curate e supervisionate da Loredana Butti, che vanta una grandissima esperienza e grande livello teatrale.

Le parti recitate sono state curate e supervisionate da Loredana Butti, che vanta una grandissima esperienza e grande livello teatrale.
I costumi sono stati realizzati appositamente da "Set up" di Paola Beatrice Ruffini famosa costumista di Rai e Mediaset, oltre che stilista di successo.
La preparazione canora è infine stata curata da Cristina Paltrinieri.